Parlano di Noi - CIATDM

Vai ai contenuti

Menu principale:


Parlano di noi


Monza, riabbraccia la mamma la bimba rapita dal papà siriano 5 anni fa

Rapita dal papà e portata in Siria La piccola Emma torna in Italia




Torna in Italia Emma, la bimba rapita dal papà siriano 5 anni fa

Torna in Italia la bimba rapita 5 anni fa dal padre siriano. Anche le Iene si erano interessate

Bimba rapita: Coordinamento minori, felici per conclusione vicenda

In Italia bimba rapita da papà siriano
Mar 11 2017


Torna in Italia bimba rapita dal padre e portata in Siria
Di Ubaldo Insinga Mar 11, 2017


Siria: Emma a casa dopo 5 anni



L’evento, organizzato in collaborazione con il CIATDM (Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori) e l’Associazione Donne e Donne Onlus, si terrà alle 14.30 presso l’Istituto Armando Curcio in Viale Palmiro Togliatti 1625.[leggi articolo]



L'Istituto Armando Curcio e Ciatdm (Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori) referente ad un Evento - Convegno di riflessione dal titolo " STEPCHILD ADOPTION : QUALE FAMIGLIA ".

"Prossimamente ad Acquarica una sede del Ciatdm - annuncia la presidente Aurelia Passaseo - l'intenzione ...[leggi articolo] di Daniela Casciaro [17.02.2016]


Per esprimere la propria contrarietà all'eventuale approvazione della norma contenuta nel Ddl (disegno di legge) Cirinnà, che riconosce le unioni civili omossessuali equparandole al matrimonio delle....[leggi articolo]


Ad Aurelia Pessaseo la legge appena approvata sulla continuità degli affetti dei minori in affidamento non piace affatto. «Facendo leva sul diritto del legame affettivo, che non contesto, si vuole in realtà introdurre nel nostro ordinamento il “diritto di prelazione” della famiglia affidataria sul minore, esattamente come quello che esiste nella vendita di un appartamento già in affitto a terzi....[leggi articolo]


24 marzo 2015
Giornata Internazionale del Diritto alla Verità in relazione con gravi...

...violazioni dei Diritti Umani e della Dignità delle Vittime:
Oggi “Siamo Tutti Houda Emma” Sono fermamente convinta che tra le violazioni dei diritti umani, le più brutali siano quelle...[continua a leggere]

DIPARTIMENTO TUTELA VITTIME FRATELLI DITALIA-AN
Il Coordinatore Tiziana Montinari
24 marzo 2015 - Giornata Internazionale del Diritto alla Verità in relazione con gravi violazioni dei Diritti Umani e della Dignità delle Vittime: Oggi Siamo Tutti Houda Emma [leggi documento]




La piccola Houda Emma Kharat, rapita dal padre Mohammed Kharat e portata illegalmente in Siria (nonostante nel Paese ci fosse già la guerra civile) il 18 dicembre 2011, non vede la madre italiana, Alice Rossini, da quando aveva 21 mesi e oggi, venerdì 20 marzo, compie cinque anni. Grazie al Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori (Ciatdm), presieduto da Aurelia Passaseo....[leggi articolo]

Ancora nessuna traccia della piccola Houda Emma Kharat, la bambina rapita dal padre siriano, a soli 21 mesi, e portata il 18 dicembre 2011 nel paese mediorientale devastato dalla guerra civile. La sua mamma, Alice Rossini, che vive nel comune lombardo di Vimercate, lamenta il pressocchè totale disinteresse delle nostre istituzioni per il caso di sua figlia, che è cittadina italiana:....[leggi articolo]

(AGI) - Roma, 22 gen. - Una lettera-appello accompagnata da un 'selfie', scattato tenendo in mano un cartello con su scritto "Io sono Houda Emma". Sono gia' centinaia gli utenti del web che hanno deciso di chiedere cosi' al governo, e direttamente al ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, uno sforzo concreto per "riportare tra le braccia della mamma" la piccola Emma Kharat, che il 18 dicembre 2011, a 21 mesi di eta', fu rapita e portata in Siria dal padre siriano per vendetta verso la ex moglie, Alice Rossini, che aveva osato separarsi da lui.  L'iniziativa, lanciata dal Ciatdm, e' firmata da Aurelia Passaseo...[leggi articolo]

Vimercate (Monza e Brianza), 23 gennaio 2015 - Una lettera-appello accompagnata da un 'selfie', scattato tenendo in mano un cartello con su scritto "Io sono Houda Emma". Sono gia' centinaia gli utenti del web che hanno deciso di chiedere cosi' al governo, e direttamente al ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, uno sforzo concreto per "riportare tra le braccia della mamma"......[leggi articolo]


Sonego: "Le Iene più efficaci dello Stato"
Sonego:Interrogazione del senatore Lodovico Sonego sulla sottrazione alla madre della piccola Houda, poi portata in Siria
16/12/2013
Le Iene? Più efficaci dello Stato italiano. E’ questa la conclusione a cui giunge il senatore Lodovico Sonego nella seconda interrogazione al ministro degli Esteti, Emma Bonino, sul caso di Emma Houda, la piccola di Vimercate sottratta illegalmente alla madre Alice Rossini dal compagno Mohamad Kharat e portata in Siria....[leggi articolo]
Intervista alla Dottoressa Aurelia Passaseo
Presidente Coordinamento Internazionale Associazioni per i diritti dei minori (2008)

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu