No all'orgognio pedofilo - 22 giugno 2013 - CIATDM

Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli
NO all'orgoglio pedofilo - 22 giugno 2013

PEDOFILIA: CIATDM, "BOY LOVE DAY" ORMAI " RITORNA ANCORA IL MACABRO RITO" SUL WEB E, NON .(AGI)

Un'iniziativa "ignobile e vergognosa", un "macabro rito" che si ripete due volte l'anno, il sabato successivo ai solstizi d'estate e d'inverno, nella sostanziale indifferenza delle istituzioni.

E' Aurelia Passaseo, presidente del Coordinamento internazionale delle associazioni a tutela dei diritti dei minori, a definire cosi' il nuovo "International boy love day", in programma sabato 22 giugno,corrente anno, in cui i pedofili torneranno a rivendicare on line e non la legittimita' del loro "amore per i bambini".

Si tratta - spiega Passaseo - di un appuntamento ormai consolidato, che si ripete dal dicembre 1998 e al quale da anni il Coordinamento oppone una vera e propria mobilitazione on line che vede utenti dei social network, dei blog e della rete dare voce virtuale a tutto il proprio sdegno e protestare contro questa sorta di sconcertante 'Pedopride' in cui i pedofili sono invitati ad uscire allo scoperto accendendo delle candele azzurre e dichiarando per iscritto i loro presunti sentimenti per i piu' piccoli".

DICIAMO NO ORGOGLIO PEDOFILO!

Esprimiamo il nostro sdegno per questa giornata "terrificante"!

L'iniziativa è stata promossa dal CIATDM e da CHILDREN PROTECTION WORD - ONLUS.


Sulla tua pagina facebook esponi questa foto, sarà un modo per esprimere il tuo sdegno ed il tuo NO A QUESTA IBRIDA GIORNATA che si manifesta due volte all'anno, il sabato successivo ai solstizi d'estate e d'inverno.
Partecipate in massa all'evento! [evento facebook]


Aurelia Passasseo

19 giugno 2013




 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu