Intervista ad Aurelia Passaseo da giornalista del Giornale - CIATDM

Vai ai contenuti

Menu principale:

Articoli
INTERVISTA ALLA DOTTORESSA AURELIA PASSASEO
PRESIDENTE COORDINAMENTO INTERNAZIONALE ASSOCIAZIONI PER I DIRITTI DEI MINORI

D.: Qual è il ruolo che svolge la sua organizzazione a favore dell’infanzia?

R.: Ci occupiamo di tutta la problematica legata alle difficoltà dell’infanzia e sosteniamo le famiglie in difficoltà, collaborando con il Tribunale dei Minori e le Associazioni che si occupano del problema ed in particolare dell’affidamento.

D.: Le Istituzioni le sono vicino nello svolgimento del suo lavoro?

R.: Le sembrerà paradossale, ma perfino nel campo della tutela dei minori esistono quelle che io definisco le associazioni privilegiate o di “regime” che sono quelle che fanno incetta di contributi ed appoggi più o meno autorevoli. Noi, invece, non prendiamo soldi da nessuno e svolgiamo, senza guardare in faccia nessuno, anche un compito di sollecito e denuncia delle istituzioni inadempienti.

D.: Lei collabora con chiunque le offre la sua disponibilità?

R.: Certamente! Sono in campo con chiunque voglia difendere seriamente i diritti dei più deboli. Il MIS CON RAUTI è un movimento che si batte in questo senso e predilige la difesa delle famiglie e dello Stato Sociale. Ho iniziato con questa collaborazione con gli ottimi dirigenti pugliesi e sono a disposizione per chiunque in altre regioni voglia coinvolgermi in attività simili.

D.: Perché la sua organizzazione si impegna particolarmente nella lotta alla pedofilia?

R.: Il fenomeno della pedofilia oggi con l’avvento di internet si è notevolmente amplificato ed ha sostituito di fatto le linee telefoniche erotiche che sino a qualche tempo fa avevano trovato larga diffusione. Il fenomeno della pedofilia che io ho denunciato a tutti i livelli è più esteso di quello che appare e deve essere contrastato dalle istituzioni e dalle libere associazioni impegnate nel campo della difesa dei diritti dei più deboli con forza e determinazione.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu